Blog

/Blog/
­

#sharingdaddy a Trieste: ci vediamo il 31 maggio

APPUNTAMENTO. #sharingdaddy torna in Friuli per parlare del progetto e per incontrare papà e mamme separati che cercano di collaborare per il bene dei loro figli. Con grande onore, infatti, martedì 31 maggio 2016, sarò ospite della Gesif nella seconda tornata di incontri con i genitori separati della regione FVG facenti capo all'associazione. Sarà un [...]

By |maggio 26th, 2016|My Job, Prima Pagina|0 Comments

#sharingdaddy tutorial, il cambio di stagione: ci pensa lo zio Antimo

HO SCOPERTO CHE HO UN AMICO. Ciao, come stai? Anche tu alle prese con un guardaroba da cambiare e con il tempo che fa in modo che non si sappia che mizzica mettere a sto pupo o a sta pupa? Oggi trenta gradi, ieri il finimondo a Milano con tuoni fulmini e saette. Sta cambiando [...]

By |maggio 24th, 2016|Prima Pagina, Sharing Daddy|0 Comments

#sharingdaddy: la terra, la famiglia e le radici ti servono per la salute

TI SEI ACCORTO CHE SEI ANCORA VIVO? Bene. E' un inizio. Ti rendi conto che hai un figlio o una figlia? Beh, se è così bene anche questo. Anche io... Oggi non avevo intenzione di scrivere, ma ho imparato una lezione che sento l'esigenza di condividere. Ieri la figlia di una mia cugina che si [...]

By |maggio 13th, 2016|Prima Pagina, Sharing Daddy|0 Comments

#sharingdaddy tra social network e la voglia di incontrarti

SE DADDY E' SHARING. Se Daddy è sharing è perché si fa aiutare: devo avertelo già detto. Sorpassare il cambiamento della vita che comporta una separazione quando hai figli è un'impresa imponente anche se le cose con l'ex partner vanno bene, figuriamoci quando vanno male. Per questo da quando mi è capitato sono diventato più [...]

By |maggio 7th, 2016|Prima Pagina, Sharing Daddy|0 Comments

#sharingdaddy: ho guardato negli occhi tanti papà

ENERGIA TRA LE RUGHE. Sapessi quanta energia c'è negli occhi dei papà. Sapessi quanta pietà c'è negli occhi delle mamme che hanno lasciato i papà ma li accettano e li apprezzano come genitori. Sapessi quanta fatica e quanta vita c'è nelle rughe che contornano i loro sguardi. Rughe che si fanno fitte quando parlano della [...]

By |aprile 12th, 2016|Sharing Daddy, Ultime 1|2 Comments

#sharingjournalism: non si può non parlare del caso Riina Junior

NON L'HO VISTA. Non volevo vederla e non  l'ho vista, l'intervista fatta dal Gran Visir Bruno Vespa al prode Salvo Riina. Non l'ho vista per scelta, perché sapevo come sarebbe finita. Non l'ho vista perché l'avevo letta, l'avevo letta qui: vai pure a leggertela e torna, che poi ti dico la mia. Di solito non intervengo [...]

By |aprile 10th, 2016|My Job, Prima Pagina|0 Comments

#Sharingjournalism: mi dichiaro, sono un #mojournalist

IL TUO ZAINETTO COSA CONTIENE? Ecco, è proprio questa la prima domanda buona per chi voglia campare di giornalismo multimediale. Sono da un decennio uno studioso del mobile journalism e l'ho studiato per capire come evolveva la figura professionale che mi appartiene, ma soprattutto come potevo campare lavorando prima da solo e poi per realizzare [...]

By |aprile 9th, 2016|Prima Pagina, Sharing Journalism|0 Comments

#sharingdaddy in viaggio: se il paradiso dipende dalla pipi

PRENDI LA RINCORSA. Cos'è un viaggio? È un percorso di strade, di rotte, di tracce, di conoscenza, di paure, di speranze. Un viaggio è un libro che scrivi coi passi, con i cambi delle marce, con le curve e i rettilinei, con gli sguardi alla strada e quelli allo specchietto retrovisore, dentro il quale, di [...]

By |marzo 27th, 2016|Prima Pagina, Sharing Daddy|0 Comments

Ancora un’intervista su #sharingdaddy: ne parla L’Indro

QUESTO PROGETTO DESTA INTERESSE. Ecco un'altro articolo che parla del progetto #sharingdaddy che sto sviluppando su questo blog. Grazie a Silvestra Sorbera e a L'Indro, sito di approfondimenti davvero interessante. Ci sono padri e padri. Ci sono quelli del fine settimana, quelli del martedì-giovedì-sabato e ci sono quelli di tutti i giorni, quelli di tutta [...]

By |marzo 22nd, 2016|My Job, Ultime 4|0 Comments

La festa del papà di #sharingdaddy: camminare, giocare, addormentarsi

IL SOLE SULLA FACCIA. Cosa fai tu quando non ne puoi più? Io cammino. Ieri l'ho fatto per prepararmi alla festa del papà, alla prima festa del papà da #sharingdaddy. Ho camminato per 5 chilometri e mezzo in centro alla città, in un momento in cui potevo essere altrove, dovevo fare qualcos'altro, dovevo recitare qualche [...]

By |marzo 20th, 2016|Prima Pagina, Sharing Daddy|0 Comments