Genitori con-divisi: primo incontro il 26 settembre a Milano

//Genitori con-divisi: primo incontro il 26 settembre a Milano

Genitori con-divisi: primo incontro il 26 settembre a Milano

MILANO. Sono venuto a conoscenza, tramite Facebook, dell’esistenza di questa associazione. Si tratta, da quanto ho capito dal loro sito, di una associazione che tende a lavorare anche dal punto di vista culturale sui genitori separati affinché vi sia equilibrio e cura del benessere dei figli coinvolti nella separazione.

Attraverso il sostegno ed il rafforzamento delle capacità genitoriali dei genitori separati, sia sul piano psicologico che legale, le mamme ed i papà separati acquisiscono competenze ed abilità per gestire al meglio la situazione creatasi dal conflitto familiare: conoscere i propri diritti e i propri doveri nelle separazioni, nei confronti dei propri figli e nella nuova posizione di ex-partner, permette di raggiungere una maggiore serenità e genera nuove forme di indispensabile collaborazione genitoriale (cogenitorialità).

Essere genitori è un compito di grande difficoltà e responsabilità, ma essere genitori separati lo è ancor di più! Occorre sapersi confrontare e potenziare sul piano genitoriale, legale e psicologico. I centri dellaRETE NAZIONALE GENITORI SEPARATI mettono le mamme ed i papà separati in grado di poter far tutto questo gratuitamente ricevendo supporto dai genitori che già hanno vissuto le difficili fasi della separazione nonché da psicologi ed avvocati esperti dei problemi della famiglia.

 

Ecco quanto si evince dal loro sito. Lunedì 26 settembre dalle ore 21, in Via Stampa 6 a Milano, nella sede nuova di zecca della associazione, ci sarà un primo incontro di genitori separati per parlare, con la presenza di esperti del settore, di genitorialità e separazione della coppia. Questo blog, di solito, non parla di situazioni critiche e della separazione stessa, ma mi interessa sapere se l’approccio alla genitorialità dei separati è sviluppato in modo coerente e sereno come piace a #sharingdaddy. Mi trovate lì, curioso e attento come sempre.

By | 2017-01-15T20:00:19+00:00 settembre 25th, 2016|Sharingdaddy|0 Comments

About the Author:

Sono un papà single e un cronista di strada. E penso che l'elefante si mangi soltanto a pezzettini

Leave A Comment