Giornalismo digitale: ecco il festival Glocalnews

//Giornalismo digitale: ecco il festival Glocalnews

Giornalismo digitale: ecco il festival Glocalnews

Si parlerà di mojo? Un pochino. Di giornalismo? Tanto.

MILANO. Comincia domani, giovedì 17 novembre a Varese, la quinta edizione di Glocalnews, festival sul giornalismo digitale che ha conquistato in poco tempo una posizione di rilievo nel panorama italiano. Comincia nel segno della nuova legge sull’editoria entrata in vigore il 15 novembre.

Il festival del giornalismo digitale locale e globale rappresenta quindi per gli operatori dell’informazione la prima occasione per parlare diffusamente delle novità contenute nel testo e della loro portata. In particolare sabato 19 novembre al Teatro Santuccio è in programma dalle 11.00 alle 13.00 la tavola rotonda dal titolo “Il quotidiano online tra contratti, organizzazione e sviluppo. Come vivono i piccoli giornali locali?”, che vedrà la partecipazione, oltre che del relatore alla Camera della Legge, Roberto Rampi,  Alessandra Costante, segretario sindacato dei giornalisti liguri, e Adriana Lotti, della direzione AgCom.

vareseglocalLa riforma sarà un tema che troverà spazio in altri degli oltre 50 appuntamenti del festival del giornalismo digitale, a cominciare proprio dall’incontro d’apertura, in programma giovedì 17 novembre nella sala Campiotti della Camera di Commercio dalle 9.00 alle 11.00; il panel “Il nuovo Testo unico dei doveri del giornalista, le buone regole sulla carta e sul web”, che vedrà impegnati Gabriele Dossena (presidente Ordine giornalisti Lombardia), Paolo Pozzi (portavoce del presidente OgL), Alessandro Galimberti (presidente Unione nazionale cronisti italiani) e Giuseppe Giulietti (presidente Fnsi ed ex parlamentare).

Informazioni di servizio

Sempre in ambito deontologico, sabato 19 novembre in sala Campiotti dalle 14.00 alle 16.00 è in programma il panel “Cyberbullismo e rete”, cui prenderà parte Carlo Bartoli, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana. Tutto il programma si può trovare a questo specifico link. Il Festival, che consente ai giornalisti di ottenere crediti formativi, vede, al momento, oltre mille iscrizioni agli incontri validi per la formazione professionale. Tutti gli incontri del festival sono a ingresso libero; sarà possibile seguire gli incontri che si terranno in sala Campiotti in streaming sul sito www.festivalglocal.it e sul sito www.varesenews.it. Per quanto riguarda gli interessi di un mojo ci sarà questo evento interessante.

By | 2017-01-15T20:01:59+00:00 novembre 16th, 2016|Italianmojo|0 Comments

About the Author:

Sono un papà single e un cronista di strada. E penso che l'elefante si mangi soltanto a pezzettini

Leave A Comment