Navigation

Related Articles

Back to Latest Articles

La mossa di Mojofest: ecco i tour mojo immersivi


Francesco Facchini
La mossa di Mojofest: ecco i tour mojo...

Un’idea niente male

Tour mojo: una mossa con un grande futuro 

Il mondo del mobile journalism è in costante movimento e in discreta crescita. Le occasioni di interazione, di conoscenza e di sviluppo assumono mese dopo mese le forme più particolari. L’ultima mossa è quella di Mojofest, l’organizzazjone di Glen Mulcahy che organizza la conferenza mondiale del mobile journalism a Galway, che ha appena varato la prima esclusiva forma di Mojo Tours, un tour di 5 giorni on the road per fare una vera e propria masterclass di mobile journalism.

Lo scenario e il programma

Lo scenario è quello fantastico della Atlantic Way dell’Irlanda che permetterà ai fortunati corsisti di avere paesaggi incantati e città magiche a disposizione per le riprese e per i corsi che saranno tenuti da Tim Bingham per la parte fotografica, da Glen Mulcahy e da Mark Egan per la parte mojo. Il programma lo puoi trovare qui e non ti stupir tanto del prezzo. È comprensivo, più o meno, di tutto quello che serve tranne il volo.

Lo spunto da cogliere

È molto interessante l’idea che c’è dietro questi tour che sommano la tecnica del mobile journalism col palcoscenico giusto per raccontare storie indimenticabili. Sono, quindi, esperienze di formazione e non pura e semplice formazione. Oltretutto se i docenti sono il meglio al mondo vale la pena provare. 

Lo spunto buono per noi.

Va detto che questa esperienza, questo tour mojo il quale andrà in scena sotto il marchio Mojofest dal primo al sei ottobre 2018, ha costi proibitivi per qualsiasi italiano faccia la professione giornalistica e non si chiami Enrico Mentana.

Vale moltissimo, invece, l’idea che potrebbe essere anche coniugata, dagli stessi mojoer italiani, come un prodotto interessante da proporre a un cliente. Sapete quanti tour mojo in posti molto più atttaenti della pur magnifica costa atlantica dell’Irlanda potremmo creare da noi?  

Su modelli di business come questo incentrerò il mio workshop che terrò a settembre al Mojo Italia festival, la prima manifestazione italiana sul mobile journalism che andrà in scena alla Casa del Cinema sotto la direzione dell’amico Nico Piro. 

Qui sotto il programma dettagliato dell’incontro che svilupperò in occasion della manifestazione romana.

Ci vediamo lì? 

Show Comments (0)

Comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Articles

News

Il mobile journalism, regalo di Natale per gli editori

Sotto l’albero più mobile journalism per tutti Arrivano le feste e si fanno bilanci. Quello di questo blog e il mio personale non possono non essere considerati più che...

Posted on by Francesco Facchini
News

Mojo Italia: una festa per condividere, diffondere, cambiare

Mojo Italia: sono stato alla presentazione. Questa mattina, nella sede di via della Torretta a Stampa Romana, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del primo festival...

Posted on by Francesco Facchini