Navigation

Related Articles

Back to Latest Articles

Vendere online: ecco i miei servizi via web.


Francesco Facchini
Vendere online: ecco i miei servizi via web.

Il mio lavoro sta per cambiare in modo sostanziale: desidero iniziare a vendere direttamente al pubblico i miei servizi e prodotti, attraverso il web.

Sono un professionista che vende conoscenza, idee, servizi e prodotti collegati alla mobile content creation, vale a dire a quella cultura che insegna a creare e produrre contenuti con le device mobili come smartphone e tablet per la propria attività. Posso aiutare chiunque abbia desiderio di scoprire queste nuove tecniche, qualunque sia il campo d’azione. Sono anche un divulgatore dell’innovazione nella professione giornalistica e della comunicazione che sperimenta su se stesso tutti i nuovi modi di interagire con i propri clienti.

Il lavoro online

Nel mio lavoro l’interazione si può sviluppare in molti modi e, per facilitarla, ho deciso di adottarne uno che può sicuramente rendere efficiente la collaborazione, definendo meglio i risultati. Ho deciso, quindi, di vendere online la mia conoscenza e le mie consulenze.

Lo strumento che utilizzerò si chiama Calendly e lo puoi vedere qui in basso a destra. E’ un popup che si apre se clicchi sul bottone e ti mette a disposizione il catalogo delle mie consulenze e delle possibili collaborazioni. Scegli quella che ritieni più confacente alle tue esigenze, stabilisci l’appuntamento all’interno della disponibilità data e acquisti il servizio. Per rispondere efficacemente ai tuoi bisogni ti invito a mandarmi una mail con le specifiche a francesco@francescofacchini.it affinché l’ora del nostro appuntamento sia altamente responsiva.

Vendere online, una strada possibile.

Per vendere online i propri servizi bisogna, naturalmente, poter contare su una grande credibilità e su una facile interazione con il pubblico. Ho scelto Calendly per la semplicità dell’interfaccia e per l’efficienza della sua gestione. Inizio oggi un percorso che sarà sicuramente pieno di difficoltà, ma per dare valore le piattaforme tecnologiche di interazione e transazione sono quanto di meglio possa esserci a disposizione di un professionista come me. La piccola struttura per vendere online i miei contenuti e il mio valore professionale è una piccola scommessa per dare seguito al progetto professionale che, in questo momento, è in una fase di consolidamento e di cambiamento. Ti aspetto qui, dunque, pronto a dare risposte alle tue domande.

Foto di copertina di Rawpixel da Pixabay.

Show Comments (0)

Comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Articles

My Job

Mobile content creation e aziende: ci vuole semplicità

La mobile content creation, come argomento di divulgazione culturale, non abita più sulle colonne di questo sito. Almeno non in senso generale. Questo è ritornato il sito del mio...

Posted on by Francesco Facchini
My Job

Mobilization di una redazione: un viaggio nel cambiamento

Se la tua redazione vuole...

Posted on by Francesco Facchini