Prati Blu: in bicicletta per chi soffre di Autismo


Sofia D'Ambrosio
Prati Blu: in bicicletta per chi soffre di...

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_opacity=”0.5″ border_style=”solid”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” center_content=”no” last=”no” min_height=”” hover_type=”none” link=””][fusion_text]

Prati Blu: pedalando in campagna per un ottimo motivo.

Ho deciso di sposare uno strepitoso evento a due ruote e ti invito a venire a pedalare con me. Si tratta di “Prati Blu”, una biciclettata che vuole offrire a chi soffre di sindrome da autismo un’occasione per incontrare persone, scoprire luoghi, assaporare dei buoni prodotti, godersi una splendida giornata in tranquillità e con un sorriso.  Come mai il blu? Semplice: è il colore dell’autismo, in quanto è una tinta enigmatica, associata al desiderio di conoscenza e sicurezza.

Alcune informazioni sull’evento.

L’esperienza si svolgerà nella campagna lombarda da Gaggiano a Zibido San Giacomo (MI) sabato 1 luglio 2017. Il ritrovo di tutti coloro che vorranno partecipare sarà alla stazione ferroviaria di Gaggiano, in Via Cusago, alle ore 10.30. La stazione di Gaggiano è raggiungibile da Milano Porta Genova con un collegamento di Trenord. Se uno non dispone della bicicletta, ma vuole ugualmente partecipare alla scampagnata può anche noleggiarne una da Biciclette Alex (a Gaggiano, tel +393441406438) che dista circa 1,5 chilometri dal luogo di ritrovo.

L’itinerario nelle campagne.

L’itinerario prevede dopo Gaggiano, la tappa a Zibido San Giacomo dove ha sede l’azienda agricola Zipo (www.zipo.it). Qui si può fare una breve visita con degustazione dei formaggi freschissimi, prodotti quotidianamente con il latte di circa 80 vacche frisone che pascolano all’aria aperta. Al ritorno ci sarà la tappa a Barate di Gaggiano, dove è possibile fermarsi per pranzo al ristorante L’Oasi. In alternativa i partecipanti possono convergere sul luogo di ritrovo iniziale o presso il noleggiatore di biciclette.

Il costo per la quota di iscrizione è di 10 euro, mentre se si vuole degustare prodotti tipici presso la Zipo si sale a 15 euro.  Parte della quota di iscrizione sarà destinata a sostenere progetti e iniziative a favore dell’associazione Gaudio (Gruppo Autismo e Disabilità Intellettiva ONLUS).

Speciale #contest: gara di fotografia per ragazzi unici

Durante il percorso, ragazze e ragazzi con sindrome autistica effettueranno scatti fotografici con i quali parteciperanno allo speciale #contest dedicato alla campagna Lombarda.  Una giuria composta da fotografi professionisti selezionerà le migliori immagini che, in ottobre, saranno esposte in una mostra che sarà allestita in una Galleria d’arte, a Milano.

Io sarò a Prati Blu a pedalare, in compagnia dell’associazione giornalisti agro ambiente e food Arga Lombardia Liguria (www.argaombardia.eu), della Cascina delle Idee, associazione di promozione sociale (www.cascinadelleidee.org) e della Associazione Gaudio che è la protagonista di un grande lavoro con i ragazzi affetti da questa particolare diversa abilità intellettiva. Con noi anche Giulio Gallera, Assessore al Welfare della Regione Lombardia.

 

 

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Show Comments (0)

Comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Articles

News

La sfida : un press office in “total mojo” per C1V Edizioni

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” menu_anchor=””...

Posted on by Francesco Facchini
Sharingdaddy

L’incontro di Cagliari: mamme schierate e il silenzioso S.

GRAZIE. E’ passato qualche giorno dall’incontro che #sharingdaddy (non sono rimbambito, non parlo in terza persona a caso, ma per dare un valore a un progetto che va...

Posted on by Francesco Facchini