Categoria: Esperienze

  • Ucraina-Russia: la guerra che parte dal tuo smartphone

    black smoke coming from fire

    Sul conflitto Ucraina-Russia non volevo intervenire, ma devo farlo. In questi giorni i fatti del conflitto che stiamo vivendo in Ucraina mi hanno praticamente ridotto al silenzio. Per tante ore le immagini che ho visto, mi hanno tolto le parole dai polpastrelli. Non sapevo dire, esattamente, quello che pensavo. Più in particolare mi è sembrato […]

  • Il proverbio dell’Elefante

    proverbio elefante

    C’è un proverbio che mi sorregge in periodi come questo. Un proverbiò africano, almeno stando a quello che so. Fa può o meno così: “Come si mangia un elefante? Si mangia un pezzetto alla volta“. Si tratta di un aforisma cui mi attacco molto spesso, specialmente in periodi come questo. Mi riferisco a periodi in […]

  • Learning by doing, imparare facendo

    letter blocks

    Learning by doing, un concetto interessante. Sono alcuni giorni che ci penso su e voglio parlartene. Quando lavoro e incontro clienti e studenti ricevo tutte le volte dei segnali chiari: non manca solo la cultura digitale della quale abbiamo bisogno come il pane, manca anche l’atteggiamento mentale. Il learning by doing è il segreto per […]

  • Diario di un candidato: vale più un assist o un gol?

    ordine dei giornalisti

    Il diario di un candidato della mia esperienza per le elezioni all’Ordine dei Giornalisti finisce oggi. Sono alla fine di un giorno strano. Emozionante. Ci vuole un sigaro e una metafora calcistica. Sono seduto su un campo da calcio, dentro uno stadio vuoto. La partita è finita. Abbiamo vinto. Guardo i compagni e penso che […]

  • Diario di un candidato/7: la parola giornalista

    adult frowned male writer working on typewriter at home

    Giornalista: serve una nuova definizione. Il diario di un candidato alle elezioni dell’Ordine dei Giornalisti (a proposito, si vota in presenza il 7 novembre 2022 dalle 10 alle 18) è anche un modo per raccontare una professione in difficoltà che vuole cambiare. Giornalista è chi il giornalista fa Se si vuole un futuro per il […]

  • Diario di un candidato/2: devi votare subito

    Le elezioni dell’Ordine dei Giornalisti sono al momento decisivo. Persi come siamo “ognuno a rincorrere i suoi guai” forse non abbiamo prestato attenzione. Allora ti ripeto per l’ennesima volta che ci sono le elezioni per il rinnovo delle cariche al consiglio Regionale e Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. Potrà non fregartene alcunché, potresti essere un giornalista […]

  • Diario di un candidato: e adesso si gioca

    person holding a vote sign

    Ordine dei Giornalisti: si va al ballottaggio. Mi sono candidato alle elezioni per l’Ordine dei Giornalisti della Lombardia e oggi, il 26 ottobre 2021, è arrivato il primo risultato. Con la squadra di Rinnoviamo l’Ordine abbiamo portato 17 candidati su 20 al ballottaggio nelle varie tipologie di elezione. Io ho il settimo posto in quanto […]

  • Il grande problema: fare il tuo prezzo

    clothes on sale

    Lo smartphone mi sta insegnando un’altra cosa. Mi sa che se continua così gli do un nome e gli parlo. Parto un pochino da lontano. Siamo in in epoca nella quale, con la scusa della tecnologia o della crisi, hanno devastato il lavoro e la sua consistenza. Voglio dire il suo lavoro. Ci hanno costretto […]

  • Ordine dei Giornalisti: pensieri di un candidato

    green typewriter on brown wooden table

    Si avvicinano le elezioni dell’Ordine dei Giornalisti. Sono giorni che ci lavoro tirando via fette alle mie notti di un settembre complicato e di un ottobre che quando guardo l’agenda perdo quel che mi resta dei capelli. Eppure ci sto dando dentro e sto curando la comunicazione digitale un po’ per tutti i componenti della […]

  • Olimpiadi: il messaggio dell’Italia e all’Italia

    olimpiadi

    Le Olimpiadi fanno piangere. Sono davanti alla tv e mi scendono ancora le lacrime dagli occhi. Patta, Jacobs, Desalu e Tortu hanno appena vinto l’oro nella 4×100 a #Tokyo2020. Loro saltano come grilli avvolti dal tricolore, io piango come uno scemo. Ho la pelle d’oca. Potrei raccontare molte cose, ma preferisco tenermi stretta la pelle […]