Dopo oltre 25 anni di carriera nel giornalismo, tra media nazionali e internazionali, ho deciso di dare il mio apporto professionale al mondo della formazione e dell’insegnamento di livello accademico.

Dal 2017 sono divenuto un docente votato al servizio della conoscenza e della divulgazione della mobile content creation e del mobile journalism. Ho progettato una didattica multimediale che crea un’interazione molto efficace con gli studenti delle università che mi hanno fatto l’onore di affidarmi dei corsi di mobile content creation.

Dal 2017 al 2019, presso l’Università Iulm di Milano ho tenuto dei corsi verticali (full day) per i master in Management e Comunicazione del Beauty e del Wellness, in Marketing e Comunicazione dello Sport e in Comunicazione del Food and Wine. Segno evidente che la disciplina che sto divulgando è uno strumento di eccezionale valore per ogni tipo di comunicatore.

Fra gli atenei che mi hanno chiamato a tenere lezioni c’è anche l’Università di Pavia per quanto riguarda il Corso di Perfezionamento in Management dello Sport. Anche in questo caso si tratta di un corso verticale per insegnare lo strumento della mobile content creation a comunicatori di un mondo diverso da quello del giornalismo.

La scuola di giornalismo della LUMSA è quella che ha compreso per prima, fra i master ufficiali sotto l’egida dell’Ordine dei Giornalisti, l’importanza di questa cultura. Nell’ambito del biennio riconosciuto per il praticantato ho, infatti, avuto la possibilità di tenere un corso completo di mobile journalism.