Navigation

Related Articles

Back to Latest Articles

Voucher digitalizzazione: un servizio gratuito per i clienti


Anna Facchini
Voucher digitalizzazione: un servizio...

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_color=”” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” padding_top=”” padding_bottom=”” padding_left=”” padding_right=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” center_content=”no” last=”no” min_height=”” hover_type=”none” link=””][fusion_text]

Voucher digitalizzazione: bisogna sbrigarsi.

Il ministero per lo Sviluppo Economico ti mette a disposizione un incentivo affinché le nostre micro, piccole e medie imprese implementino la loro digitalizzazione. In altri termini, lo Stato ci paga la metà delle spese per software, hardware e servizi specialistici (web marketing, formazione tecnologica, consulenza) mediante un voucher digitalizzazione per un massimo di € 10.000, quindi a fronte di una spesa totale di € 20.000.

Chi, come, quando.

Potrebbe essere facile, ma siamo nel Bel Paese quindi non lo è. Vi sono dei requisiti minimi da possedere e ciò non sarebbe un problema, se non fosse che i tempi sono molto ristretti . Dalle ore 10 del 30 gennaio alle ore 17 del 9 febbraio 2018 si apre una porta magica su 100 milioni di Euro. Chi c’è, c’è. Chi non c’è, fa ciao con la manina: il suo voucher digitalizzazione (potenziale) è perduto.

E ditecelo, no?

Tutti ci chiediamo, perché non ce lo avete detto per tempo? Riscontro che, come al solito, non viene data corretta e ampia diffusione alle poche valide iniziative del nostro Governo, nella speranza, probabilmente, di scoraggiare chi voglia accedere a questa possibilità per far crescere la propria intrapresa. Ora noi tutti dobbiamo correre alla finestra milionaria del voucher digitalizzazione, sperando di farcela in tempo.

Mo’ ve lo spiego io.

Ci ho messo un paio di giorni, ho fatto un po’ di telefonate e di indagini e ho capito come si fa. Offro pertanto a tutti i lettori di questo blog e a chiunque interessato, un supporto pragmatico e mirato. Come? Nel modo che più mi si addice, semplice ed immediato: al telefono. Basta chiamarmi al numero 3296940777. Rispondo alle chiamate dalle 9 alle 13, da lunedì a sabato, da oggi fino al 9 febbraio, per dirvi come fare per ottenere il vostro voucher digitalizzazione. Vi dirò se avete i requisiti e se no, come ottenerli. Cosa vi conviene fare e come inoltrare la pratica per la prenotazione del voucher digitalizzazione. La telefonata sarà del tutto gratuita e cercherò di indirizzarvi velocemente all’obiettivo.

Perché lo faccio?

Semplice. I servizi offerti da Francesco Facchini (si, mio fratello) e dal team di professionisti della consulenza digitale che ha allestito in questi mesi per il mercato aziende, sono una tipologia di prodotti completamente inseriti nelle caratteristiche del voucher digitalizzazione. Per questo collaboro con lui alla creazione di un’opportunità per la quale se avrai bisogno dei suoi servizi, tu lo possa “pagare la metà”.

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Show Comments (0)

Comments

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Related Articles

Mobile Journalism

Gutenberg: the mojo trasformation of WordPress editor

The Gutenberg revolution is here to stay. I’m not crazy and I’m not referring to the inventor of the press with 500 years of delay. My reference is to the new version...

Posted on by Francesco Facchini
eventi

Gigabit society, editori e giornalisti: il futuro è mojo

Gigabit Society in arrivo. Con l’arrivo della connessione mobile di quinta generazione, il 5G di cui ho già parlato in questo pezzo, la società che conosciamo diventerà la...

Posted on by Francesco Facchini