Bracco

Francesco Facchini Portfolio: il progetto Bracco 1881

Raccontare un’azienda vinicola con le immagini e i contenuti, spiegarne i valori, il lavoro e le stagioni: ecco il mio compito.

Da qualche mese sto aiutando l’Azienda Agricola Bracco 1881 ad aprirsi al racconto della sua realtà sui social network e a farlo attraverso i contenuti. Il percorso di crescita dei numeri e delle interazioni è stato lento e costante. Al centro sempre le immagini dei passaggi stagionali del lavoro sulle viti e in cantina e i valori di ecosostenibilità, di tradizione e di cultura che da 5 generazioni contraddistinguono l’azienda di Brazzano, frazione di Cormons (Gorizia). In questi tempi nei quali comunicare è diventato difficile, ma necessario, inserisco nel portfolio un video pubblicato sui social dell’azienda nel marzo del 2020 che sta dando numeri impressionanti anche al cospetto del pubblico ristretto e qualificato di coloro che seguono questo produttore di vini naturali del Friuli Venezia Giulia.

Aprire le porte al racconto sul web della propria attività è diventato ancora più importante ora che il contatto diretto con i clienti si è fatto più problematico sotto il profilo dell’interazione diretta. Questo tipo di contenuti aprono in modo consistente un legame di fiducia che il potenziale acquirente instaura con il brand di riferimento. Facile comprenderne i motivi: sono veri, non sono commerciali, non sono ammiccanti, non sono marketing diretto, ma marketing del valore.

Francesco Facchini

Sono un papà single e un cronista di strada. E penso che l'elefante si mangi soltanto a pezzettini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.