Mobile content creation: corso per Aziende editoriali e non


Francesco Facchini

Inserire nei programmi di formazione per il personale delle aziende editoriali (e non) la mobile content creation è un investimento oculato. La possibilità di fare contenuti video professionali con le device mobili presenta, infatti, molti vantaggi diretti (nuovi linguaggi, nuova immagine, riduzione dei costi, nuove opportunità di creazione dei lead con i clienti) e molti vantaggi indiretti.

Di cosa parlo? Parlo del fatto che un corso di mobile content creation può anche essere annoverato tra quelli di formazione professionale continua ed essere, comunque, scalato dai costi e dagli oneri fiscali come formazione digitale. Ecco, quindi, le slide riassuntive del corso che ho deciso di formattare per le aziende e un video di spiegazione dei passaggi.