International Journalism Festival: ecco la prossima tappa


Francesco Facchini
International Journalism Festival: ecco la...

La notizia è diventata ufficiale da pochissimi giorni.

L’International Journalism Festival di Perugia mi ha fatto l’onore di accogliermi nella lista degli speaker dell’edizione 2019 con un panel di carattere internazionale. Dal prossimo 3 al 7 aprile, infatti, sarò nel capoluogo umbro al fianco dell’amico e collega Robb Montgomery, uno dei più grandi mobile journalism professor internazionali, per un panel di carattere molto operativo dedicato al business che si può sviluppare con il telefono e con la cultura della mobile content creation.

Vado per imparare da Montgomery

Ancora una volta il mondo del mojo mi ha stupito: all’International Journalism Festival, infatti, avrò l’occasione di rimettermi nella condizione dello studente e di imparare cose nuove proprio da Montgomery che è uno dei più grandi esponenti di questa cultura. L’americano di Chicago, ora di base a Berlino, è infatti, un pluripremiato filmmaker, un seguitissimo autore di libri sulla materia, un richiestissimo professore e un uomo che ha contribuito in modo consistente allo sviluppo della cultura mojo, anche con la sua ultima pubblicazione “Smartphone Video Storytelling” edita da Routhledge in inglese e in via di traduzione in diverse lingue, ma non (purtroppo) in italiano. Montgomery ha insegnato all’ EFJ di Parigi, all’Università di Stoccolma, alla scuola di management e giornalismo di Vienna e in diverse altre istituzioni accademiche. Fra le molte imprese anche il redesign di IREX Multimedia Education Center, a Tblisi in Georgia, ente formatore ridisegnato completamente attorno alle tecniche di giornalismo.

All’alba col patron di Smart Film School

Robb Montgomery è anche il fondatore di Smart Film School, il sito di video corsi online sul mojo che rappresenta la realizzazione più simbolica di un collega che ha insegnato questa cultura a oltre 20 mila persone nella sua carriera. Sarò con lui, molto probabilmente, anche alla Sunrise Film Walk, una camminata a base di mobile journalism che Montgomery realizza al festival internazionale di Perugia da qualche anno. Una splendida occasione per imparare, cosa che non smetto mai, ripeto, mai di fare con estremo piacere.

Show Comments (0)

Comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Articles

Mojofest 2018

Mobile Storytelling: il manuale di mobile journalism perfetto

Se scrivi un manuale di mobile journalism sei un pazzo. Se riesci a scrivere un manuale di mobile journalism che diventa una bibbia sei un eroe. E qui, in questa storia, di eroi...

Posted on by Francesco Facchini
Mobile Journalism

Granovetter, il maestro dei mobile journalist per creare lavoro

Creare lavoro: il mojoer deve conoscere bene le dinamiche. Sono al termine di una giornata memorabile. Ho vissuto oggi il primo giorno ufficiale della mia seconda vita, quella del...

Posted on by Francesco Facchini