Mojofest a Galway: la cultura mojo torna alle origini

Mojofest a Galway: la cultura mojo torna alle origini

Mojofest: una convention ridotta all’essenziale. In questi giorni gli esponenti della cultura della mobile content creation sono rimasti piuttosto preoccupati dalla mancanza di notizie su Mojofest, la nuova creatura del capo della Mojo community mondiale Glen Mulcahy. L’ex capo dell’innovazione di RTE, divenuto imprenditore con Titanium Media, sta lavorando da mesi a una edizione indipendente…

Giornalismo digitale: le redazioni sono pericolosamente indietro

Giornalismo digitale: le redazioni sono pericolosamente indietro

Giornalismo digitale: una fotografia abbastanza impietosa. Per fortuna l’Italia non è la “pecora nera” del ritardo della digitalizzazione delle newsroom di tutto il mondo, ma in ogni caso non c’è da stare allegri. A fare “lo stato dell’arte” del giornalismo digitale mondiale ci ha pensato in questo periodo l’International Center for Journalist, un’istituzione americana che…

Ricerca sul Mobile Journalism: da Oxford arriva “Closer to the story”

Ricerca sul Mobile Journalism: da Oxford arriva “Closer to the story”

Ricerca sul Mobile Journalism: il mojo arriva più vicino. Il mobile journalism sta destando sempre maggiore interesse a livello accademico, ma faccio subito una precisazione: molto in giro per il mondo, molto poco in Italia. Agli inizi di luglio, a firma Panu Karhunen, giovane e talentuoso mobile journalist finlandese, è uscita una ricerca molto dettagliata…