Categoria: Giornalismo

  • Via a Premiere Rush e Adobe diventa mobile

    Via a Premiere Rush e Adobe diventa mobile

    L’evento Adobe Max ha svelato al mondo Premiere Rush, fino a oggi nota come Project Rush. Molte le novità che portano a una rivoluzione mojo anche dei classici software della casa americana,[:it]L'evento Adobe Max ha svelato al mondo Premiere Rush, fino a oggi nota come Project Rush. Molte le novità che portano a una rivoluzione mojo anche dei classici software della casa americana.

  • Project Rush: Adobe porta Premiere in mobile

    Project Rush: Adobe porta Premiere in mobile

    Project Rush: una app che cambia le carte Sono passati 15 giorni da quando i miei patron hanno potuto vedere una lunga dimostrazione delle funzionalità di Project Rush, la nuova applicazione di montaggio mobile realizzata nientemeno che dalla Adobe. Si, hai letto bene: sto parlando della company che realizza Premiere e tutti gli altri programmi […]

  • Mobile Journalism: lo stato delle cose nel 2018

    Mobile Journalism: lo stato delle cose nel 2018

    Il mobile journalism italiano è cresciuto, molto.  A settembre saranno più o meno due anni dall’inizio del mio progetto di divulgazione del mobile journalism in lingua italiana. Forse un pochino di più se vai a rileggere questo articolo datato 9 aprile 2016, quando ancora parlavo di mobile journalism quasi senza avere contezza che ero dentro […]

  • Il giornalista digitale ha bisogno di etica: ci aiuta Mariagrazia Villa

    Il giornalista digitale ha bisogno di etica: ci aiuta Mariagrazia Villa

    Giornalismo digitale ed etica: binomio imprescindibile Ho letto “Il giornalista digitale è uno stinco di santo” (Autrice Mariagrazia Villa, editore Dario Flaccovio) e quando sono arrivato alla fine mi sono accorto di due cose, diciamo, importanti per chi vuole fare il giornalista digitale e riuscire ad andare a dormire sereno tutte le sere. Etica necessaria […]

  • Gutenberg: la trasformazione mojo di Worpress

    Gutenberg: la trasformazione mojo di Worpress

    La rivoluzione di Gutenberg è arrivata. Non sono impazzito e non mi sto riferendo all’inventore della stampa con 500 anni di ritardo. Il mio riferimento è alla nuova versione dell’editor dei testi dei siti in wordpress, come questo, che è destinato a cambiare per sempre le abitudini di lavoro dei comunicatori e dei giornalisti, specialmente […]

  • Caro Mentana, non faccia questo errore madornale

    Caro Mentana, non faccia questo errore madornale

    Premessa per i colleghi anglofoni. Enrico Mentana è uno dei più affermati giornalisti italiani ed è direttore di La7, un importante canale televisivo del panorama del Bel Paese. Poche ore fa ha postato un annuncio sulla sua pagina facebook, dicendo di voler fondare un giornale online per giovani giornalisti. Ha espresso una lodevole iniziativa, figlia, […]

  • Snapchat e Instagram? Sono meravigliosi programmi di montaggio

    Snapchat e Instagram? Sono meravigliosi programmi di montaggio

    Snapchat, Instagram e mobile journalism, un matrimonio possibile. Due ragionamenti iniziali: parlare di snapchat è dura. Capire snapchat è un’ impresa. Fare tanta fatica per una cosa che poi non resta e sparisce in pochi secondi è una situazione che noi comunicatori di una certa età non riusciamo a sopportare. Devo ammetterlo: ho seguito i […]

  • Video con i droni: c’è bisogno di una grammatica

    Video con i droni: c’è bisogno di una grammatica

    Video con i droni: sono in mezzo alle scartoffie. Ho controllato ora e posso dirlo: da poche ore, esattamente da ieri, sono un Operatore Sapr (attenzione, non dire mai che sei un pilota perché quelli che hanno preso il patentino si arrabbiano) con il mio Spark ufficialmente registrato all’Ente Nazionale dell’Aviazione Civile sotto il nome […]

  • Adornato: “Giornalisti e mojo, si può vivere senza editori”

    Adornato: “Giornalisti e mojo, si può vivere senza editori”

    Giornalisti e mojo: c’è una via per esistere anche senza editori. Ho avuto la fortuna di incontrare di persona l’amico ed eminente professore di Ithaca College Anthony Adornato. Il docente e scrittore (qui puoi trovare la sua straordinaria opera di cui ho già fatto una review) sta sviluppando una didattica di insegnamento della disciplina del […]

  • L’incredibile giorno della morte della tv (e delle homepage… e dei feed)

    L’incredibile giorno della morte della tv (e delle homepage… e dei feed)

    E’ morta la tv, ma non sembra se ne siano accorti in tantissimi… Oggi è il giorno in cui è morta la televisione, ma tutto sembra andare bene. Oggi è il giorno in cui il telefonino ha deciso di restare verticale e di costringere tutti a diventare… dritti e non orizzontali come siamo sempre stati. […]